Filosofia

"Riconoscendo le nostre responsabilità come industriali, ci dedicheremo al progresso e allo sviluppo della società e il benessere delle persone attraverso le nostre attività di business, migliorando così la qualità della vita in tutto il mondo"
Principio di base nella gestione di Panasonic Corporation, formulata nel 1929 dal fondatore dell'azienda, Konosuke Matsushita.

I sette pricipi di Panasonic Corporation

Contributo alla società
Noi seguiremo in ogni momento gli obiettivi di Basic Management, adempieremo fedelmente alle nostre responsabilità come industriali con le comunità con le quali operiamo.

Lealtà e onestà
Saremo leali ed onesti in tutti i nostri rapporti sia commerciali sia di condotta personale. Non importa quanto talento o competenza possiamo avere, senza l'integrità, non possiamo né guadagnarci il rispetto degli altri, né migliorare la nostra dignità e l'onore

Cooperation and Team Spirit
Noi uniremo le nostre capacità per raggiungere i nostri obiettivi comuni. Non importa quanto talento abbiamo come individui, senza spirito di collaborazione e di squadra saremo una società solo di nome

Instancabile sforzo verso il miglioramento
Ci impegneremo costantemente per migliorare la nostra capacità di contribuire alla società attraverso le nostre attività di business. Solo attraverso questo sforzo instancabile potremo realizzare il nostro obiettivo di Basic Management e contribuire a realizzare pace e prosperità duratura

Cortesia e umiltà
Saremo sempre cordiali e modesti, nel rispetto dei diritti e delle esigenze degli altri, al fine di rafforzare sane relazioni sociali e migliorare la qualità della vita delle nostre comunità

Adattabilità
Noi adatteremo continuamente il nostro modo di pensare ed il nostro comportamento per soddisfare cambiamenti intorno a noi, avendo cura di agire in armonia con la natura per assicurare il progresso e il successo dei nostri sforzi.

Gratitudine
Saremo grati per tutti i benefici che abbiamo ricevuto, fiduciosi che questo atteggiamento sarà fonte di una gioia sconfinata e di una vitalità, che ci permetterà di superare gli ostacoli che incontreremo


La storia della climatizzazione Panasonic

Panasonic esordisce nel settore della climatizzazione con l’intento di creare oggetti di valore. Il duro lavoro e la dedizione conducono alla realizzazione di una lunga serie di prodotti innovativi; la nuova società compie i primi passi nel cammino che la porterà a diventare il gigante dell’elettronica di oggi.

1936

Primo ventilatore elettrico con oscillazione automatica (modello da tavolo da 36 cm).

1958

Primo condizionatore destinato ad applicazioni residenziali. In precedenza i condizionatori erano di grandi dimensioni e impiegati solo in contesti commerciali. Panasonic sviluppa il primo condizionatore compatto per finestre: leggero e facile da installare, migliora la qualità della vita nelle case giapponesi

1973

Panasonic introduce sul mercato giapponese la prima pompa di calore aria-acqua ad alta efficienza.

1975

Panasonic diventa il primo produttore giapponese di condizionatori in Europa.

2002

I generatori di ioni e ossigeno: due dei più importanti contributi ai sistemi di climatizzazione

2008

Coniugando efficienza e prestazioni elevate con un design raffinato, Etherea incarna il nuovo concetto dei sistemi di condizionamento. Etherea presenta inoltre un innovativo sensore della qualità dell’aria, e un sistema di purificazione che consente di respirare sempre aria salubre nella propria abitazione.

2010

Nuovi sistemi Aquarea. Panasonic crea Aquarea, un innovativo sistema a basso consumo energetico progettato per garantire temperature ideali e acqua calda sanitaria anche con temperature esterne estremamente basse. Aquarea raffresca o riscalda per garantire il massimo comfort. Ed è molto più pulito, sicuro, conveniente e rispettoso dell’ambiente rispetto alle soluzioni alternative che utilizzano alimentazione a gas, olio o elettricità

2011

Nuova soluzione VRF Ecoi. La nuova soluzione VRF Panasonic per grandi edifici è la più efficiente del settore in oltre il 74% delle possibili combinazioni. I sistemi ECOi soddisfano gli standard più rigorosi imposti da progettisti, architetti, proprietari e installatori

2012

Nuove unità GHP. I sistemi VRF a gas di Panasonic sono ideali per progetti in cui è necessario rispettare limitazioni di approvvigionamento energetico. Nel 2012, Panasonic amplia la gamma di pompe di calore a gas con la nuova linea GHP comprendente GHP G Power (produzione di elettricità) e con le nuove unità refrigeranti.

2013

Nuovi sistemi ECOi a 3 tubi. La massima efficienza per qualsiasi ambiente. I nuovi sistemi Serie 6 a 3 tubi assicurano un indice COP a pieno carico pari a 4,77, che aumenta ulteriormente in caso di recupero del calore. Senza alcun dubbio, Panasonic riduce l'impatto ambientale!