Nuovi sistemi VRF ECOi EX
The game changer

Sistemi VRF con straordinari livelli di risparmio energetico ed elevata operatività. Coefficiente di rendimento EER pari a 4,70 (modello da 8HP)

La nuova linea VRF ECOi EX è stata progettato in funzione del risparmio energetico, dell’elevata operatività, dell’affidabilità e del comfort ai vertici del mercato. Tali unità rappresentano una svolta nell’ambito delle applicazioni industriali. Garantire la massima qualità - questa è la sfida di Panasonic!

1. Elevate prestazioni in condizioni estreme

Le unità esterne ECOi EX sono estremamente affidabili anche in condizioni di temperatura estreme. I nuovi modelli possono operare al 100% della loro capacità anche con temperature esterne fino a 43°C, assicurando ottime prestazioni in raffrescamento in un intervallo operativo esteso fino a 52°C, con funzionamento in modalità pompa di calore efficace anche a temperature esterne rigide fino a -25°C. 
Le unità esterne ECOi EX sfruttano i vantaggi apportati dallo scambiatore di nuovo design Bluefin che ne migliora l’efficienza anche in ambiente marino. Un PCB (Printed Circuit Board) ricoperto con una speciale vernice siliconica protegge le schede elettroniche da danni ambientali, come umidità e polvere

Per maggiori informazioni

2. Efficienza e comfort ai massimi livelli

Il nuovo sistema ECOi EX è stato progettato per aumentare notevolmente l'efficienza energetica assicurando i più elevati valori ESEER, così come l'elevata efficienza per le operazioni a carico parziale.
Il sistema ha ridotto i costi energetici grazie all’impiego per tutta la gamma di compressori Inverter, con controllo indipendente, per fornire prestazioni estremamente flessibili. Inoltre, ECOi EX dispone di un nuovo scambiatore di calore ridisegnato e ottimizzato per una più ampia area di scambio, con il triplo della superficie, che ne migliorano le prestazioni di scambio e di una nuova bocca a campana che assicura un regolare flusso dell’aria di scarico. Il sistema di gestione dell’olio a 3 stadi permette di limitare la frequenza dei cicli di recupero forzato dell’olio, riducendo i costi energetici e migliorando il comfort

Per maggiori informazioni

Miglior controllo sul carico parziale e straordinari valori di SEER/SCOP
Fino a oggi l’unico strumento di confronto dei sistemi VRF era valutare l’efficienza nominale a pieno carico ad una temperatura di 35°C in raffrescamento (EER) e a 7°C in riscaldamento (COP). Con l’entrata in vigore delle della nuova norma EN-14825 si adotta un nuovo metodo di calcolo identificato con le nuove sigle SEER e SCOP. Le nuove unità esterne ECOi EX garantiscono prestazioni eccezionali senza utilizzare ulteriori funzioni di risparmio.

Sistema di recupero dell’olio intelligente 
Il sistema adottato da Panasonic è in grado di gestire efficacemente il recupero dell’olio in tre fasi; riduce al minimo la frequenza di recupero forzato dell'olio, riducendo i costi energetici e mantenendo il comfort. 

Comfort ai massimi livelli 
Comfort ai massimi livelli Temperatura Variabile di Evaporazione (VET). Vantaggi dei sensori di temperatura dell’aria di scarico. Sensori Econavi. Livello di rumorosità estremamente basso. Ventilatore di nuova concezione (flusso d'aria ottimizzato)

Empty

3. Straordinaria flessibilità

Con una lunghezza delle tubazioni che può raggiungere 1.000 metri, la differenza massima in elevazione tra unità esterna e unità interna di 30 metri e con una lunghezza effettiva delle tubazioni di 200 metri, la flessibilità di progettazione è aumentata esponenzialmente così da rendere la nuova gamma di unità esterne ECOi EX la soluzione ideale per la climatizzazione di edifici di notevoli dimensioni quali stazioni ferroviarie, aeroporti, scuole ed ospedali. Questi vantaggi sono migliorati grazie all'ampia gamma di modelli e alla capacità delle unità interne che facilitano l'adattamento a tutti i tipi di progetti. L'accurata selezione dei comandi e delle periferiche come il sistema Pump Down, l'UTA e / o il chiller, consentono un utilizzo ottimale del sistema. Il rapporto di capacità nel collegamento tra unità interne ed esterne è pari al 200%.

Per maggiori informazioni

NUOVO compressore Twin Rotary, INVERTER

Due compressori a inverter controllati in modo indipendente ad elevata efficienza.
I componenti del corpo, ridisegnati, migliorano le prestazioni soprattutto in condizioni nominali di raffrescamento e nelle prestazioni EER.

Notevole miglioramento dei componenti chiave: straordinarie prestazioni di risparmio energetico e nuova bocca a campana per regolare il flusso dell’aria di scarico.

Superficie dello scambiatore di calore ampliata, con il triplo della superficie

*Per unità da 8 e da 10HP, lo scambiatore di calore presenta una costruzione bi-superficiale.


Compressori inverter multipli ad ampia capacità (più di 14HP).
La nuova conformazione arrotondata a campana della bocca di scarico migliora l’aerodinamica.