Hotel Rocopom

Località: Valmadrera (LC). Nazione: Italia

2021

Controlli, Soluzioni vrf, Hotels

Unità esterne: U-20GES3E5 + U-10MES2E8
Unità interne: Parete: S-28MK2E5A (9 pezzi), S-22MK2E5A (9 unità); Pavimento da incasso: S-28MR1E5 (2 unità); Recupero calore DX (ZDX2): PAW-01KZDX2N (1 unità); Canalizzata a bassa pressione statica M1: S-28MM1E5A (1unità), S-45MM1E5A ( 2 unità); Canalizzata a media pressione statica MF2: S-90MF2E5A (1 unità)
Sistemi di controllo: CZ-RTC5B (24 unità), CZ-256ESMC3 (1 unità)

Partner: Studio Tecnico Dozio, Geom. Dozio Antonio


Progetto: ristrutturazione vecchio edificio abbandonato trasformato in un luxury hotel

Problema e richiesta committente

Mancanza di potenza elettrica fornita dalla rete. Richiesta di una soluzione efficiente ideale per raffrescamento, riscaldamento e produzione ACS.

Soluzione Panasonic

Soluzione GHP ad alimentazione combinata per raffrescamento, riscaldamento e ACS.
 Unità interne installate:
1) Parete: per l’impianto di climatizzazione delle suite con controsoffitto in legno anticato a vista e corridoi.
2) Canalizzate slim a bassa pressione: nella sala bar/ristorante. Tali unità sono alte solo 200mm e sono adatte in hotel dai controsoffitti di altezza ridotta.
3) Canalizzata a media pressione statica: per la toilette di servizio.
4) Unità di recupero con batteria DX e unità a pavimento da incasso: per la Spa (in fase di costruzione).
Comandi:
 1) CZ-RTC5B in ogni suite per consentire al cliente di gestire autonomamente l’impianto di climatizzazione;
 2) CZ- 256ESMC3 nell’ufficio della direzione per la gestione GHP ad alimentazione combinata e monitoraggio del funzionamento di tutto l’impianto.
Bollitore DHW Stand Alone per produzione di ACS ad alta efficienza.

Soluzioni applicate

Progetti similari

Vuoi entrare in contatto con il team Panasonic? Clicca su: Contatti & Supporto